PATRIARCHI                                                                                       torna...

Patriarca (dal greco antico, primo fra i padri) è un titolo o una carica gerarchica utilizzato soprattutto nella chiesa ortodossa.
Il patriarcato è un gruppo di diocesi che fanno riferimento ad un patriarca.

I piu importanti patriarcati della chiesa antica erano cinque:

Le chiese ortodosse e orientali hanno un patriarca a capo di una chiesa autocefala. Uno dei più importanti patriarcati dell'ortodossia è il Patriarcato di Mosca

Il Patriarca di Costantinopoli è il patriarca ecumenico e il "primo fra pari" della chiesa ortodossa orientale. Per queste prerogative è il primo in onore tra i vescovi ortodossi, ha il compito di presiedere ogni concilio di vescovi e ha le funzioni di principale portavoce della comunione ortodossa. Il patriarca di Costantinopoli non ha giurisdizione sopra gli altri patriarchi e le altre autocefalie della chiesa ortodossa orientale.

Il suo ruolo ecumenico nell'ambito dell'ortodossia ha creato problemi con la Repubblica Turca, dal quale dipende dal punto di vista statale. Le leggi turche sulle minoranze religiose riconoscono solo il titolo di Patriarca di Fener, cioè del distretto di Istanbul nel quale ha sede il patriarcato

Il suo titolo è Patriarca della chiesa ortodossa di Costantinopoli, una delle sedici chiese autocefale e uno dei cinque antichi centri cristiani costituenti l'antica "Pentarchia". Per il suo ruolo di capo della chiesa ortodossa di Costantinopoli, ha inoltre il titolo di Arcivescovo di Costantinopoli, Nuova Roma. il Patriarcato di Costantinopoli non deve essere confuso con il patriarcato latino di Costantinopoli, una carica ora estinta.


Il patriarcato di Alessandria è il nome tradizionale della Chiesa di Alessandria d'Egitto, che si ritiene fondata dall'evangelista Marco. Il patriarca di Alessandria detiene il titolo di Papa.

Attualmente ad Alessandria sono presenti tre patriarcati, a causa degli scismi che hanno contrassegnato la storia del patriarcato:

Il titolo di patriarca di Antiochia (Antakya nell'attuale Turchia) è portato tradizionalmente dal vescovo di Antiochia, antica sede apostolica.

Al giorno d'oggi cinque vescovi, di cui tre cattolici, portano tale titolo. Nessuno di questi risiede effettivamente ad Antiochia.

L'attuale Patriarca della chiesa siro-ortodossa di Antiochia è sua Santità Moran Mor Ignazio Iwas I° il 122 Patriarca sucessore di San Pietro, attualmente risiede a Damasco. Nel corso dei secoli la sede apostolica di Antiochia ha dovuto trasferirsi a diversi luoghi, causa persecuzioni,